buzzoole code

USA: FCA come VW rischio multa da 4,63mld e crollo in Borsa In USA accusano FCA di aver truccato le emissioni dei motori, Borsa in tilt

Fallo sapere ai tuoi amici

Dieselgate parte 2 ? L’Agenzia per la protezione dell’ambiente americana EPA, come riportato da Ansa.it e Televideo, accusa il Gruppo FCA guidato da Sergio Marchionne di aver installato su 104mila veicoli venduti sul mercato americano per i marchi Jeep e Dodge il famoso software illegale in grado di deformare i parametri relativi alle emissioni per i veicoli in fase di test.

Cosa rischia FCA? La botta della dichiarazione è stata immediata, subito il crollo del titolo in Borsa che perde il 16% a Milano ed il 18% a New York. Tramite conferenza stampa la Casa costruttrice ha immediatamente contestato le accuse “I nostri sistemi di controllo sono in regola” “Siamo pronti a collaborare con la nuova Amministrazione“. Per FCA così come per Volkswagen c’è il rischio di una pessima pubblicità che ormai non sembra essere ostacolabile a livello mondiale e soprattutto di una multa salatissima che molti già prevedono in 4,63 miliardi di dollari.
ULTIM’ORA: ECCO LE DICHIARAZIONI DI MARCHIONNE CLICCA QUI https://www.carblogitalia.it/dieselgate-2-parla-marchionne-non-volkswagen-123/

Iscriviti alla nostra VIP AREA ed entra nel Club di Motori più esclusivo!

Permessi Marketing

Carblogitalia userà le informazioni che tu hai fornito in questo modulo per rimanere in contatto con te fornendoti aggiornamenti e utilizzando i dati a scopo marketing.

Perfavore, facci sapere cosa possiamo mandarti:

Puoi in ogni momento cambiare idea cliccando "Disiscrivi o Unscribe" nella parte bassa delle email che riceverai da parte nostra o contattandoci all'indirizzo press@carblogitalia.it

Ci impegniamo a trattare i tuoi dati con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre Politiche di Privacy visita la sezione dedicata sul nostro sito. Cliccando di seguito acconsenti all'utilizzo da parte nostra dei tuoi dati in accordo con i termini di cui sopra.


Ti piace Carblogitalia.it? Aiutaci a crescere, metti un mi piace alla nostra pagina Facebook cliccando qui!

Rispondi o lascia un commento