spot_img

Volkswagen lancia l’OPA su Europcar, qui i dettagli

Avviata l’OPA su Europcar da parte del Gruppo Volkswagen che punta all’acquisizione in ottica di potere decisionale in Consiglio di Amministrazione

Volkswagen ha lanciato l’OPA su Europcar, affiancata da partners importanti come il fondo britannico Attestor e Pon, una piattaforma di mobilità olandese.

Autorizzata dalla Autorità francese dei mercati finanziari l’operazione vedrà il fissarsi della data di chiusura dopo l’approvazione attesa anche da parte della Commissione europea.

Volkswagen aveva presentato a fine Settembre una offerta di acquisto pari a 2,5 miliardi di euro dopo la convalida del Consiglio di Amministrazione di Europcar. L’obiettivo della Casa automobilistica tedesca è quello di arrivare a detenere il 66 % del Capitale e del diritto di voto in Europcar mentre ad Attestor andrà il 27 % e a Pon il 7 %.

Sempre secondo quanto riportato da Ansa, la holding chiamata Green Mobility, che riunisce Attestor e Pon insieme al Gruppo VW, è stata registrata in Lussemburgo.
Per quanto riguarda il futuro di Europcar, invece, la società continuerà il suo percorso nella mobilità unendo canali fisici e digitali. L’ingresso di VW non cambierà dunque la mission e il modus operandi tradizionale dell’azienda.

E’ evidente comunque, visto il momento che sta vivendo il mercato, in ottica strategica quanto possa essere importante questa acquisizione per la Casa di Wolfsburg.

Potrebbe interessarti

Rispondi o lascia un commento

seugici ovunque

21,637FansLike
8,937FollowersFollow
2,467SubscribersSubscribe
- Contenuto offerto da -spot_img

più recenti