spot_img

Yamaha: con Lorenzo pronto per la Ducati arriva Iannone

Il Gran Premio di Valencia inizierà domani e Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, i due pretendenti al titolo 2015 potrebbero essere compagni di squadra per l’ultima volta. Infatti, dopo le pesanti dichiarazioni fatte dal maiorchino su Rossi: “Non solo io, ma tanti altri, abbiamo perso il rispetto per Valentino” e il suo tentativo di inserirsi nell’arbitrato del TAS senza avvertire Yamaha, il rapporto con la casa giapponese sembrerebbe arrivato al capolinea.

Come riportato da Insella.it ci saranno tre riunioni in casa Yamaha: Massimo Meregalli, direttore del team Yamaha ha ammesso la difficoltà dei rapporti tra i due e farà prima un colloquio con Valentino Rossi, poi uno con Jorge Lorenzo e infine uno con entrambi. Meregalli ha spiegato: “È evidente che qualcosa è rotto tra questi due. Ciò non significa che si amavano prima dell’incidente, ma hanno lavorato bene insieme nella stessa squadra.” Per il 2016 quindi ci potrebbero essere novità…, Carlo Pernat ha detto a Motorsport.com: “Il campionato non sarà lo stesso da ora in poi, perché non riesco più a vedere Valentino e Lorenzo lavorare insieme. Anche se i contratti per la prossima stagione sono firmati, gli scenari probabilmente cambieranno. Il prossimo anno sarà un disastro tra Marquez e Valentino, questo è sicuro. Per quanto riguarda Lorenzo, dopo quello che ha dichiarato, Yamaha prenderà sicuramente provvedimenti contro di lui”.

Ecco quindi spuntare la Ducati, dove c’è un Gigi Dall’Igna pronto ad accogliere a braccia aperte Lorenzo. Anche qui i due piloti Iannone e Dovizioso hanno il contratto per il 2016, Lorenzo potrebbe prendere il posto di uno dei due, con uno scambio magari con Iannone che passerebbe così in Yamaha. Il manager del pilota di Vasto ha detto sibillino: “Iannone ha un contratto con la Ducati per il 2016, come Lorenzo con Yamaha, ma ammetto che un duo Rossi – Iannone in Yamaha sarebbe fantastico”. Qualcuno azzarda addirittura l’arrivo di Lorenzo in Honda, al posto di Dani Pedrosa per fare un dream team con Marquez, con il quale sembra esserci già un buon feeling… ma questo è fantamercato, infatti il team principal Livio Suppo ha smentito tutto: “Sciocchezze: i nostri piloti restano Marc e Dani”, dopo questo Gran Premio di Valencia le cose sono destinate a cambiare rapidamente.

Potrebbe interessarti

Rispondi o lascia un commento

seugici ovunque

21,637FansLike
8,937FollowersFollow
2,467SubscribersSubscribe
- Contenuto offerto da -spot_img

più recenti